Biscotti al burro ricamati

Impasticciando con passione piatti semplici e gustosi

Biscotti al burro ricamati

21 Marzo 2019 Dolci 0
Biscotti al burro ricamati

I biscotti al burro ricamati sono dei deliziosi biscottini aromatizzati alla vaniglia, ottimi da gustare con il tè, con una cioccolata calda, da mangiare a colazione o in qualunque momento della giornata.

Sono dei semplici dolcetti che si sciolgono in bocca in quanto molto friabili e lasciano un sapore delicato e un leggero retrogusto di vaniglia.

Io per renderli più particolari li ho “ricamati”, ho impresso sul biscottino delle decorazioni carine con un matterello e con un tappetino decorativo ma, con o senza decorazione, rimane la semplicità nella preparazione e la bontà del biscotto.

Ingredienti:

(per circa 45-50 biscotti)

200 g di farina 00

80 g di burro

1 uovo

100 g di zucchero

1 cucchiaino di lievito per dolci

1 bustina di vanillina

mezza fialetta di aroma alla vaniglia

1 pizzico di sale

Procedimento:

Mettere il burro ammorbidito in una ciotola insieme allo zucchero e, con l’aiuto di una forchetta lavorare a crema.

burro e zucchero

Aggiungere l’uovo e l’essenza di vaniglia e mescolare, in ultimo unire la farina, il lievito, la vanillina e il pizzico di sale.

Impastare bene tutti gli ingredienti fino a formare un panetto morbido e metterlo in frigo a riposare per una mezz’oretta.

penetto

Riprendere il panetto e stenderlo con un matterello su una spianatoia leggermente infarinata. Io ho pensato di rendere i biscottini più carini, così una volta stesa la pasta, l’ho decorata aiutandomi con un matterello e con un tappetino decorativo.

Scegliere un tagliabiscotti della forma che più vi piace e ricavare i biscotti.

Mettere i biscotti su una teglia, ricoperta di carta forno, e infornare, in forno già caldo, a 160°C per 5-6 minuti. Sono cotti quando cominceranno a dorarsi i contorni.

Ed ecco i biscotti al burro ricamati pronti per essere assaporati.

Biscotti al burro ricamati
Biscotti al burro ricamati

 

Mi piace cucinare e condividere con voi le mie esperienze, perciò dammi un tuo consiglio, un opinione o anche una critica